News

Balich è il Veneziano dell’anno.

E’ stato consegnato ieri, nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice, il premio ‘Veneziano dell’anno 2023’, giunto alla 43/a edizione e attribuito dall’associazione Settemari a Marco Balich, organizzatore e direttore creativo di grandi eventi di carattere internazionale. Il riconoscimento è stato consegnato a Balich “Per aver illuminato con geniale fantasia vent’anni dei più prestigiosi eventi sportivi – si legge nella motivazione – dalle Olimpiadi e Paralimpiadi all’ultimo Mondiale di calcio, contribuendo a diffondere in tutto il mondo il nome e il prestigio della nostra città”. Il ‘Veneziano dell’anno’ viene assegnato a persone, enti o istituzioni che abbiano contribuito con la loro attività, il loro impegno e la loro testimonianza al miglioramento sociale e culturale della città o a diffondere il nome e il prestigio di Venezia nel mondo. Tra i premiati Uto Ughi e Bruno Tosi, Mara Venier, Giancarlo Ligabue, Egidio Martini, Alvise Zorzi, la Comunità mechitarista armena, il Teatro La Fenice e la Comunità ebraica. (Ph Pixabay)

L’articolo Balich è il Veneziano dell’anno. proviene da Radio Company.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply