News

Incisione Bob Dylan da record

La prima registrazione in studio di Bob Dylan dal 1962 del suo classico ‘Blowin’ in the Wind’ e’ stata battuta all’asta da Christie’s a Londra per 1.482.000 sterline, pari a 1.769.500 di dollari. Lo ha reso noto la casa d’aste.La nuova versione, autografata dal suo 81enne autore, ha debuttato con Ionic Original, un nuovo formato di musica analogica sviluppata dallo storico collaboratore T Bone Burnett per la sua nuova societa’ NeoFidelity: e’ un unico esemplare di alluminio ricoperto di lacca su cui e’ incisa “una spirale di musica”. La stima della vigilia era tra le 600 mila e il milione di sterline. (foto ANSA)

L’articolo Incisione Bob Dylan da record proviene da Radio Company.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply