News

Eurovision, no all’Ucraina

The European Broadcasting Union (Ebu) ha reso noto che l’European song Contest 2023 non si svolgerà in Ucraina per ragioni di sicurezza e organizzative nonostante l’edizione 2002 sia stata vinta da un concorrente di questo Paese, ossia la Kalush Orchestra. Lo ha comunicato l’Ebu esprimendo profondo rincrescimento per la situazione venutasi a creare in seguito alla guerra in corso. La manifestazione potrebbe essere ospitata dalla Gran Bretagna. (foto ANSA)

 

 

 

L’articolo Eurovision, no all’Ucraina proviene da Radio Company.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply