News

‘No time to die’ segna un record tra le canzoni di ‘007’

Un altro successo per Billie Eilish. La sua “No time to die”, tratta dalla colonna sonora del nuovo – omonimo – film della saga con protagonista l’agente James Bond, ha debuttato direttamente al primo posto della classifica di vendita del Regno Unito e tra tutte le canzoni contenute nelle colonne sonore dei vari “007” è quella che nella prima settimana ha venduto di più, secondo i dati di Official Charts Company, la società che si occupa di stilare e di pubblicare le classifiche nel Regno Unito.

Il brano interpretato dalla giovanissima popstar statunitense, ha venduto in sette giorni l’equivalente di 90mila copie, tra riproduzioni in streaming e download. Meglio di quanto avevano fatto negli ultimi anni “Writing’s on the wall” di Sam Smith (dalla colonna sonora di “Spectre” del 2015) e “Skyfall” di Adele (dalla colonna sonora dell’omonimo film del 2012): la canzone del cantautore britannico aveva venduto circa 70mila copie, quella di Adele 84mila. E – stando ai dati pubblicati da Official Charts Company – meglio pure di tutte le altre canzoni contenute nelle colonne sonore dei precedenti capitoli della saga, da “From Russia with love” di Matt Monro (che nel 1963 non riuscì a spingersi oltre la 20esima posizione) a “Another way to die” di Alicia Keys & Jack White (che nel 2008 non si spinse oltre il nono posto).

No Comments

    Leave a Reply