Superstar

Madonna rompe il silenzio su Michael Jackson

La Regina del Pop non crede alle accuse di molestie su minore, avanzate da James Safechuck e Wade Robson in Leaving Neverland.

Madonna parla per la prima volta di Michael Jackson, finito al centro di nuovo scandalo per presunte molestie su minore, dopo il rilascio del documentario Leaving Neverland.Interpellata sulla torbida vicenda dall’edizione britannica di Vogue, Madonna, che era legata a Michael da un rapporto di forte amicizia, ha difeso il Re del Pop, confidando nella giustizia.

«La mentalità del linciaggio non mi appartiene, quindi nella mia mente le persone sono innocenti fino a prova contraria – ha dichiarato la star -. Contro di me sono state avanzate accuse di ogni genere non veritiere. Quindi, la mia attitudine quando le persone mi chiedono un’opinione su fatti di questo tipo, rispondo: “Hai le prove per dimostrarlo?”».Sulle rivelazioni di Safechuck e Robson, che hanno documentato per filo e per segno gli abusi subiti da Jacko, la diva del pop si è limitata a dire: «Non lo so. Non ho visto il film. Immagino che si tratti di persone che hanno raccontato degli eventi veri, ma a volte le persone mentono. Mi chiedo: “Qual è il tuo intento? Cosa vogliono ottenere le persone? Ci sono persone che stanno chiedendo dei soldi? È in atto una sorta di estorsione?”. Io prenderei tutto ciò in considerazione».

No Comments

    Leave a Reply