Superstar

Kiss, il debutto a Vancouver del tour d’addio

I Kiss hanno dato il via ieri, con la data alla Rogers Arena di Vancouver, Canada, al loro tour d’addio alle scene, l’”End of the Road World Tour”, che si concentrerà sull’America del Nord fino al mese di aprile, per poi spostarsi, dopo una breve parentesi in Messico, nel Vecchio Continente – Italia inclusa, dove i Kiss faranno tappa il 2 Luglio all’Ippodromo Snai San Siro Milano La tournée si chiuderà con un’altra manciata di date in Nord America e con gli ultimi live, a dicembre, in Australia e Nuova Zelanda. Guardando quindi il loro primo spettacolo si potrebbe intuire cosa i Kiss porteranno sul palco dell’arena estiva della città meneghina.

La band pitturata statunitense ha suonato venti canzoni, dodici delle quali parte dei primi sei album dei Kiss, prestando una certa attenzione anche al repertorio degli anni Ottanta. La band non si è fatta mancare niente nemmeno sul fronte scenografia, con Stanley, Simmons e Thayer che hanno fatto il loro ingresso sul palco calandosi dal soffitto a bordo di piattaforme esagonali, con fuochi d’artificio e quant’altro.

No Comments

    Leave a Reply