31 marzo 2014:
Rosticciana

La rosticciana, o rostinciana, è un classico della cucina toscana che prevede la cottura alla brace delle costine di maiale, con l’aggiunta di un goccio di olio e degli aromi. Se non disponete di un barbecue all’aperto, potete preparare questo piatto anche al forno, oppure in padella.

Ingredienti: 1,5 kg di costine di maiale Rosmarino q.b. Olio extravergine d’oliva q.b. Sale q.b. Pepe q.b.

Preparazione:
Prendete le costine, conditele con un pizzico di sale e di pepe. Una volta che la brace sarà calda, poggiatele sulla griglia e lasciate cuocere per circa 20-25 minuti, girandola più volte e spennellandola di tanto in tanto con l’olio aiutandovi con un rametto di rosmarino.

Quando la carne comincerà a rilasciare liquido, la rosticciana è pronta. Servitela caldissima.

Accorgimenti:
Per non bruciare la carne, tenete la fiamma della brace medio-alta.
La vera rosticciana è un pezzo unico, che dovrebbe essere cotto intero. Se però volete cuocere la carne più facilmente, dovete separare le singole costolette.

Idee e varianti:
Grigliate delle fette di patate ammorbidite al vapore, falde di peperoni e fette sottili di zucchine e melanzane insieme alla carne, per avere un contorno già pronto. Servite con un’emulsione di olio, sale, un goccio di aceto, aglio sminuzzato e pepe.

Se non disponete di un barbecue, potete cuocere la rosticciana al forno, con l’aggiunta di un po’ di vino.Slabs of BBQ Spare ribs