8 agosto 2013:
David Bowie nella nuova serie di “Hannibal”

David-Bowie-9222045-2-402L’amore di David Bowie per il cinema è cosa nota: e sembra proprio che sia destinata a continuare, se tutto va secondo i piani dei produttori di “Hannibal”, la serie tv dedicata alle gesta del famoso psichiatra/serial killer/cannibale di fantasia protagonista de “Il silenzio degli innocenti”, Hannibal Lecter.

Il coordinatore generale della serie, Bryan Fuller, infatti ha detto che la produzione desidera fortemente Bowie nel cast della seconda stagione del telefilm. “Abbiamo contattato David Bowie per vedere se è interessato e disponibile”, ha detto Fuller, “e ci piacerebbe moltissimo fargli fare la parte dello zio di Hannibal”. Ma, ha aggiunto, “Non abbiamo ancora avuto risposta”.

Il personaggio per cui Bowie sarebbe stato scelto è il conte Robert Lecter, che nei libri spin-off dell’originale è stato ucciso dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale ma, spiega Fuller, “siccome la nostra linea temporale è più basata sul presente, adotteremo una narrazione alla J. J. Abrams, con una storyline in un universo alternativo in cui potrebbe essere ancora vivo”.

La serie  targata NBC  sta per entrare nella fase di lavorazione della seconda stagione, le cui riprese cominceranno questo mese a Toronto.