25 luglio 2013:
Lauryn Hill scrive dal carcere

LaurynHill1La cantante Lauryn Hill ex Fugees da inizio luglio 2013 è detenuta in un carcere statunitense, dove deve scontare la pena di tre mesi di reclusione per evasione fiscale.La Hill sta scontando questa condanna dopo un processo in cui si è riconosciuta colpevole di avere evaso tasse per 1,8 milioni di dollari

La cantante ha scritto una lettera ai suoi fan, durante queste settimane di detenzione, per informarli delle proprie condizioni e di come si stia trovando in carcere – che è comunque una struttura definita dall’ordinamento statunitense di “minima sicurezza”, cioè dove gli ospiti conducono una vita in grossi dormitori senza celle, hanno libertà di movimento e lavorano impegnati in attività utili per la comunità: giardinaggio, servizio mensa, manutenzione di edifici e parchi…

 Il testo della lettera della Hill è stato diffuso ufficialmente, con parole molto misurate e diplomatiche, la cantante comunica che sta superando piuttosto bene l’impatto con la detenzione: “Anche se ci sono voluti alcuni aggiustamenti, non posso negare l’accoglienza positiva che ho trovato qui e in generale il calore di una comunità di persone che – a dispetto delle circostanze in cui vivono – hanno trovato il modo per dare il meglio di loro stesse. Grazie a voi tutti per le lettere e gli auguri che ricevo ogni giorno”.