15 marzo 2016:
R.E.M., Peter Buck smentisce: “Nessun disco in cantiere”

Il recentissimo annuncio del contratto editoriale firmato dai R.E.M. e Universal Music Publishing Group ha acceso la curiosità dei fan della band un tempo guidata da Michael Stipe: “Cosa bolle in pentola? Reunion? Nuovo album e tour?”, si sono chiesti i fan del gruppo. A rispondere a queste domande, a margine di un’intervista concessa a Rolling Stone, è l’ex chitarrista dei R.E.M., Peter Buck. Il musicista racconta alcuni retroscena relativi all’ultima tournée del gruppo, il tour di “Accelerate” del 2008:

“Eravamo a Bergen, in Norvegia. Avevo quattro ore libere, invece abbiamo avuto una riunione lunga tre ore. Ero abbastanza incazzato: parlammo della possibilità di aggiungere alcuni concerti al tour, ci avrebbe portato molti soldi. Mi rifiutai”.

rem

Smentendo le voci relative alla reunion dei R.E.M., Buck ha infine detto a Rolling Stone:

“Sono molto orgoglioso degli gli ultimi due dischi dei R.E.M.. Siamo arrivati al punto in cui ognuno ha preso la propria strada. Non volevamo continuare a cantare canzoni vecchie di vent’anni. Sono contento perché non abbiamo litigato, non ci siamo fatti causa a vicenda. Tecnicamente, la band si è sciolta. Ma non si è davvero sciolta. Semplicemente, non stiamo facendo altri dischi o tour”.