30 luglio 2013:
Spaghetti roast beef e pomodorini
  Ingredienti: 320 g di spaghetti 250 g di roast beef 200 g di pomodorini ½ cipolla Basilico q.b. 3 peperoncini rossi 7 cucchiai di olio extravergine di oliva Sale q.b. roast beef Una ricetta per riutilizzare in modo creativo gli avanzi del roast beef, o anche per un primo piatto estivo, con carne fredda, solo saltata in padella con l'olio, e succosi pomodorini. Preparazione: Lavate i pomodorini, i peperoncini e le foglie di basilico. Tagliate e fettine sottili il roast beef e quindi ogni fettina a straccetti. Mettete a bollire abbondante acqua salata e nel frattempo un tegame sul fuoco con l'olio e la mezza cipolla a fettine. Versate nel tegame gli straccetti di carne, i pomodorini e il basilico e regolate di sale. Aggiungete anche un peperoncino (o meno, a seconda del grado di piccante che preferite) a tocchetti. Abbassate il fuoco e coprite. Fate andare per una ventina di minuti per appassire i pomodorini, aggiungendo un goccio di acqua se necessario. A metà cottura schiacciate con la forchetta circa la metà dei pomodorini, per lasciare fuoriuscire il succo, che sarà la base del condimento. Quando l'acqua bolle versate la pasta. Scolatela al dente e fate amalgamare con il sughetto nel tegame, saltandola per un paio di minuti massimo a fiamma vivace. Servite con qualche foglia di basilico fresco e i peperoncini interi, affinché ognuno possa insaporire a piaceimento. Accorgimenti: Scegliete i peperoncini a seconda delle vostre preferenze sul piccante da conferire al piatto. Maneggiateli in ogni caso con cura e lavatevi bene le mani dopo averli toccati. Idee e varianti: Se volete un sugo più corposo, aggiungete nel tegame con carne e pomodorini anche un bicchiere di salsa di pomodoro.